CLEAR anteprima03

Dipartimento
Pari Opportunità

CL.E.A.R.

In Italia e nel mondo le donne guadagnano mediamente meno degli uomini. Il divario reddituale tende ad amplificarsi con il crescere dell’età generando livelli pensionistici più bassi per le donne. Attraverso la rielaborazione dell’acronimo “CL.E.A.R.” si rappresenta il divario di genere. I puntini dell’acronimo si allungano ed ogni segmento concettualizza il gap tra uomo e donna.

All’inizio il gap è elevato, ma attraverso strumenti di sensibilizzazione, diminuisce via via. I trattini infatti diventano sempre più piccoli e lo spazio tra le lettere si accorcia. La scelta della font mira all’istituzionalità.

 

I materiali sono stati realizzati per l’evento di lancio del progetto CL.E.A.R. all’interno della Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Credits

Project Manager: Alfredo Visca
Client Director: Pietro Causati
Art Director: Pietro Barone
Graphic Designer: Giorgia Petracci