Mise campagna anteprima interna 2

Ministero dello Sviluppo Economico

Campagna di comunicazione per il Registro pubblico delle opposizioni
Made in Genesi firma lo spot e la campagna integrata del nuovo Registro che vede come testimonial d’eccezione Francesco Pannofino. Il Registro pubblico delle opposizioni (RPO) è lo strumento creato nel 2010 dal Ministero dello Sviluppo Economico per aiutare i cittadini a contrastare il telemarketing invasivo. Nel 2022 il Registro è stato migliorato, aggiungendo una importante novità nel servizio: ogni cittadino, iscrivendosi, potrà inserire anche il proprio numero di cellulare (oltre al numero di telefonia fissa) nella lista dei numeri che non desiderano più ricevere chiamate da operatori di telemarketing. Qui di seguito lo spot da 30″.
Un plus importante che il MISE ha voluto comunicare con una campagna integrata con diffusione multimediale e capillare su tutto il territorio nazionale il cui contenuto principale è uno spot TV che vede la presenza di Francesco Pannofino come testimonial e protagonista. Made in Genesi ha ideato e prodotto tale spot avvalendosi della propria factory di produzione video Piuma Film, affidando la regia ad Alessandro d’Ambrosi e Santa de Santis. Lo spot, diviso in due parti, è stato ideato per intrattenere e divertire lo spettatore e condurlo fino al messaggio istituzionale, la cui call to action “Iscriviti, non farti disturbare!” supporta il claim “Nuovo Registro pubblico delle opposizioni: un servizio gratuito per i cittadini, un obbligo per gli operatori di telemarketing”.
La prima parte, attraverso una serie di gag in bianco e nero scandite dal suono incessante dello squillo telefonico, vuole evidenziare lo stato d’animo del cittadino “tartassato” dalle telefonate del telemarketing invasivo. La seconda parte invece, a colori, ritrae il cittadino che grazie a questo strumento gratuito ha deciso di contrastare il fenomeno: basta una semplice iscrizione per lasciarsi alle spalle il disturbo delle chiamate e vivere il presente senza essere più interrotto. L’agenzia inoltre ha valorizzato il lato comico delle scene attraverso una musica originale composta dal reparto di sound-design di Piuma Film. Lo spot è stato confezionato in versione TV da 30 e 15 secondi e in versione radiofonica da 30 secondi. Durante le riprese è stato realizzato anche uno shooting, così da produrre tutti i visual di supporto alla campagna. Qui di seguito lo spot da 15″.
Il piano media, studiato dall’agenzia, ha previsto una diffusione di spot e visual di campagna a livello nazionale, su reti televisive pubbliche e private, pay-TV, network radiofonici, grandi stazioni, metropolitane, aeroporti, digital premium malls, affissione e dinamica nelle principali città e quotidiani nazionali e locali, testa giornalistiche cartacee e online.

Credits

Project Manager: Pietro Causati
Direttore di produzione: Alfredo Visca
Direzione Creativa: Fabio Ferri e Massimo Andreozzi
Copywriting: Fabio Ferri e Massimo Andreozzi
Art Director: Lorenzo Assennato
Graphic Designer: Isabella Mancioli
Regia: Alessandro d’Ambrosi e Santa de Santis
Direttore Fotografia: Matteo Rea
Operatore Camera & Shooting: Vincenzo Cesareo
Montaggio & Video Editing: Mauro Zezza
VFX Designer: Luca Auletta
Scenografia: Chiara Loricchio
Costumi: Ginevra Polverelli
Make Up: Asia Schiavo
Sound Design: Michele Salvaneschi
Location Manager: Giovanna Di Capua
Storyboarder: Alice Lioniello
Broadcast & Media Relation: Annagiulia Stagni