PotreiPerderti cover 04

Ministero della Salute

Campagna Potrei Perderti

“Potrei perderti. Ti ho messo la pulce nell’orecchio? Tu mettimi il microchip. Così ovunque sarai, mi ritroverai”. Un messaggio forte e chiaro quello scelto dall’Agenzia e accolto dal Ministero della Salute per la campagna di comunicazione sul possesso responsabile degli animali d’affezione. L’obiettivo del Ministero della Salute è quello di promuovere il possesso responsabile di cani, gatti e furetti attraverso l’applicazione del microchip e la registrazione all’anagrafe degli animali d’affezione

Oltre a rendere più facile la restituzione dell’animale al proprietario, l’utilizzo del microchip garantisce la certezza dell’identificazione candidandosi, così, ad essere un efficace strumento per il facile ritrovamento dell’animale smarrito. La consapevolezza di esserci misurati con un tema attuale e difficile ci ha condotto a focalizzare la comunicazione visiva sul forte legame empatico che da sempre unisce uomo e cane. Si è scelto di utilizzare un claim – Potrei perderti – che potesse catturare l’attenzione dei detentori degli animali d’affezione con un linguaggio emozionale ma al contempo efficace per veicolare il messaggio istituzionale del Cliente.

Credits

Founder & Client Director: Pietro Causati
Creative Director: Fabio Ferri
Art Director: Pietro Barone
Graphic Designer: Giorgia Petracci
Digital Post Production: Dario Berardi

Tutti i progetti Ministero della Salute

MDS sito cover top box grande

Ministero della Salute

Padrone in vacanza ti scoverò

Ministero della Salute Padrone in vacanza ti scoverò “Ascolta quel che dico: non si abbandona un amico!”. Con questo divertente claim, chiudiamo lo spot per il Ministero della Salute contro l’abbandono degli animali d’affezione. Il protagonista: il popolarissimo Rex all’inseguimento di Francesco Pannofino, che ha abbandonato la sua gattina per andare al mare.